In seguito alla sua mostra quest’estate all’Orangerie du Sénat (dal 31 luglio all’ 11 agosto), e parallelamente alla sua mostra a Miami (Art Fusion Galleries dal 1mo luglio al 16 settembre), la pittrice participera’ alla Biennale 2013 del Museo d'Arte di Chianciano, in Italia, dal 7 al 14 settembre, dove saranno esposte diverse opere, frutto del suo lavoro per esprimere « la vibrazione della vita nella materia ». Si potranno scoprire dei fiori di stile contemporaneo e delle pitture astratte, ispirate dalla luce del cielo.

Joëlle Kem Lika attinge nella sua gamma di colori per esprimere il suo amore della Vita, della
Creazione, la sua potenza, la sua energia orgasmica… come un grido primale, un soffio vitale,
esprimendo l’armonia e la sensualita’ della Natura. Un incontro fra la forma figurativa o astratta, epurata o ricca di dettagli, che diventa movimento, vibrazioni, emozioni di gioia, di pace...

Acrilico, acquarelli, inchiostro di Cina o altri colori, ella sceglie le tecniche dell’immediatezza,
de l’esplosione di energia, materie che seccano rapidamente, che richiedono un ritmo sostenuto, un equilibrio sottile fra la padronanza e il lasciare fare, l’intenzione e la sorpresa.

Presente in gallerie in Francia e all’estero, New York, Londra, Roma, Miami, Joëlle Kem Lika
a creato tre gallerie La Lila, a Parigi, in Borgogna (nei pressi di Chablis) e in Aquitania.

La Biennale di Chianciano é una delle grandi manifestazioni internazionali dell’arte contemporanea. Organizzata dai commissari della Biennale 2013 di Londra e di mostre in musei prestigiosi (Victoria & Albert Museum), essa accoglie, su uno spazio di 3000m² degli artisti di rinomanza e degli artisti emergenti selezionati per il loro talento, venuti dal mondo intero.

Joëlle Kem Lika
JKL Créations
Paris - Lacanau Océan - Sainte Vertu sur Serein
Le site : www.joellekemlika.fr
Facebook : Joëlle Kem Lika


Burning Heart

 

Contact presse : Eléanor Lika
+33 (0)1 7557 6117
+33 (0)6 8084 2343
communication@joellekemlika.fr

www.joellekemlika.fr